vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
 

Finanziamento per la ricerca

Il Dipartimento promuove la partecipazione attiva delle aziende nella costruzione di curriculum specifici, nella richiesta di competenze e nella proposizione di problematiche di ricerca contribuendo così all'individuazione di validi progetti di ricerca comuni e di compartecipazione del mondo produttivo alle attività accademiche.

Il Dipartimento stipula convenzioni con le aziende interessare a trasfererire fondi a titolo di contributo per la ricerca. Ai sensi di quanto previsto dalla Circolare dell'Agenzia delle Entrate n. 51/E del 28 novembre 2011 le aziende che investono in ricerca possono beneficiare di un credito di imposta.

Finanziamento di assegno di ricerca

L’assegno di ricerca è uno degli strumenti con cui l’Ateneo promuove la formazione alla ricerca dei giovani e crea e diffonde l’innovazione e lo studio in settori di particolare interesse per il territorio. L’erogazione di risorse da parte di enti esterni finalizzata al conferimento degli assegni favorisce la realizzazione di studi e ricerche su temi d’interesse reciproco che rafforzano il legame del Dipartimento con il tessuto produttivo locale, con conseguente impulso allo sviluppo economico e sociale del territorio.

Borse di studio per dottorato di ricerca

Enti esterni e imprese possono finanziare borse di dottorato su specifici temi di ricerca. Le aziende che non hanno propri laboratori di ricerca possono investire su dottorandi che operano presso le strutture ed i laboratori dell'Ateneo, con la collaborazione di docenti e ricercatori universitari, individuando tematiche di ricerca di loro interesse. Le aziende dotate di propri laboratori possono contribuire a sviluppare percorsi congiunti attraverso un interscambio di conoscenze e l’utilizzazione integrata di competenze.