vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
 

Presentazione del Dottorato

Il corso di dottorato permette di ottenere il titolo di Dottore di Ricerca o Philosophy Doctor (Ph.D.), secondo la terminologia anglosassone. Si tratta del più alto livello di istruzione ottenibile che, oltre ad essere necessario per intraprendere la carriera accademica, è sempre più richiesto per i ruoli di alto livello nell'industria.

Il dottorato di ricerca in Computer Science and Engineering ha durata triennale e offre una preparazione ad ampio spettro che, nello spirito del DISI, considera sia aspetti scientifici che aspetti ingegneristici.

Il programma prevede un primo anno dedicato a corsi specifici, seguito da due anni di attività di ricerca che prevedono un soggiorno all’estero e devono portare alla realizzazione di una tesi originale.

Curricula e tematiche di ricerca

  • Sistemi distribuiti e algoritmi distribuiti
  • Linguaggi e sistemi di programmazione
  • Reti di calcolatori e applicazioni
  • Metodologie ed ingegneria del software
  • Metodi formali e semantica dei linguaggi di programmazione
  • Intelligenza artificiale
  • Sistemi real-time e tolleranti i guasti
  • Algoritmi paralleli e algoritmi probabilistici
  • Elaborazione delle immagini
  • Bioinformatica e sistemi biometrici
  • Sistemi informativi e basi di dati
  • Teoria della concorrenza
  • Sicurezza
  • Fondamenti logici dell'informatica
  • Sistemi multimediali

 

Sbocchi professionali e potenziali settori di impiego del dottorato di ricerca

Il Corso è finalizzato alla formazione di persone in grado di svolgere attività di ricerca in modo autonomo, sia in ambito universitario che industriale, e attività manageriali. I principali sbocchi occupazionali previsti sono: la carriera universitaria, l'attività di ricerca presso industrie o enti, e il management in industrie del settore ICT.